Via Umbertide,11 - Roma
+390640500541

L’importanza della formazione professionale in Italia

L’importanza della formazione professionale in Italia

La formazione professionale, sta assumendo sempre più importanza nel mondo del lavoro.

La formazione in questo ambito due punti di forza:

-fornire una risposta pertinente ai fabbisogni delle aziende; 

-consentire ai lavoratori di acquisire nuove competenze (attraverso corsi di formazione specifici), in linea con i fabbisogni del mercato del lavoro.

I vantaggi della formazione professionale

Quando si parla di formazione professionale, di solito, non si fanno particolari differenze. Troppe volte, si pensa che la formazione lavorativa sia rivolta solamente a chi non fa parte del mondo lavorativo. In altri casi, si presume che la formazione sia solo rivolta, a chi già lavora. 

Istruzione, formazione professionale iniziale e formazione professionale continua

 Se è vero che la formazione professionale è diretta sia ai lavoratori, sia a chi deve ancora entrare nel mondo del lavoro, è utile fare un pò di ordine. In particolare, la formazione professionale si distingue in:

– istruzione professionale: con essa intendiamo la formazione professionale di tipo scolastico, indirizzata all’inserimento lavorativo rivolto in specifici settori lavorativi;

– formazione professionale iniziale: ossia la formazione che i giovani intraprendono quando, per la prima volta, stanno per approcciarsi al mondo del lavoro;

– formazione professionale continua: formazione professionale rivolta a chi è già parte del mondo del lavoro (upskilling), a chi, invece, ne è escluso e a chi intende migliorare la propria posizione lavorativa (reskilling).

Come è facile intuire, la formazione professionale e le relative attività, variano a seconda di chi sia il destinatario delle attività formative stesse. Nel caso dell’istruzione professionale, questa è ovviamente rivolta a giovani in età prelavorativa (14-17 anni). In caso di formazione professionale iniziale, essa è rivolta ai giovani appena usciti dalla scuola, ma non ancora inseriti nel mercato del lavoro. L’ultimo caso, quello della formazione professionale continua, riguarda chiaramente chi è già in età lavorativa ma, per ragioni diverse, ha bisogno di aggiornare costantemente il proprio bagaglio di competenze professionali e relazionali.

La formazione professionale ed i suoi vantaggi

Sia per la formazione professionale iniziale, sia per la formazione professionale continua, esse offrono una serie di grandi vantaggi. Vantaggi che, coinvolgono i giovani, i lavoratori e le aziende, ma che contribuiscono enormemente anche al miglioramento della società. Ed i benefici sono sia di natura economica che di natura sociale.

I vantaggi della formazione professionale per i giovani ed i lavoratori

Per quanto concerne le persone, gli individui, attraverso la formazione professionale i benefici di natura economica riguardano sia i guadagni, in termini di retribuzione, sia lo status professionale, in termini di carriera lavorativa. Tutto ciò, si traduce in migliori opportunità occupazionali. L’individuo (ragazzo o lavoratore), con la formazione migliorano sia il livello di soddisfazione di vita sia la motivazione individuale.

La formazione professionale ed i vantaggi per le aziende

Come per i giovani ed i lavoratori, anche le aziende possono ottenere grandi benefici dalla formazione professionale del proprio organico. Dal punto di vista economico, un personale adeguatamente formato e skillato garantisce una produttività maggiore. Il rendimento generale delle aziende, risulta migliorato e si è più competitivi nel mercato del lavoro così provato dalla recente pandemia che ha sconvolto il mondo. Per quanto concerne i benefici dal punto di vista sociale, le aziende attraverso percorsi formativi specifici potrebbe includere gruppi sociali svantaggiati (diverse opportunità le offre il Fondo Sociale Europeo in tutte le regioni italiane), con evidenti ritorni in termini di immagine.

I benefici della formazione professionale per la società

A beneficiare della formazione professionale,in ultimo (ma non per ultimo) è proprio la società. Sul piano economico, questa può così garantire un miglioramento in termini di crescita economica e di competitività. I benefici migliori, tuttavia, sono ottenibili sul piano sociale. Con la formazione professionale sono stati ravvisati miglioramenti sia sul piano della coesione sociale, che su quello della solidarietà tra generazioni. 

Che tu sia una famiglia, un giovane, un lavoratore alla ricerca di un centro di eccellenza nella formazione professionale, sia che rappresenti un’azienda interessata ad organizzare e fruire di un corso di formazione professionale, lo staff del Cnos-Fap Regione Lazio è a tua disposizione. 

Call Now ButtonChiama ora